Naval Interior per Leonardo Project

10 Maggio 2021

Presentati i mock up per l’ambizioso nuovo progetto di Norwegian Cruise Line che ci vede in prima linea nella realizzazione di due degli ambienti più suggestivi, la Spa area e la Gym. Tutta la nostra sapienza artigiana e le nostre competenze 4.0 a servizio di Fincantieri

La presentazione ufficiale dei mock up è uno dei momenti più attesi ed emozionanti per un arredatore di navi da crociera. Perché è l’occasione per mostrare non solo le capacità tecniche ma anche il volto umano del nostro lavoro. Un esame, certo, perché ogni piccolo dettaglio delle nostre campionature viene passato al vaglio di committenti esperti ed esigenti. Ma anche una grande festa che ci consente di condividere con i nostri partner di lungo corso le visioni e le passioni comuni.

Un progetto di eccellenza navale, una partnership prestigiosa

 L’ultima occasione di incontro ha visto in platea i responsabili di Norwegian Cruise Line e sul palcoscenico i nostri mock up per la Spa Area e la Gym previsti per la prima delle quattro navi di Leonardo Project. Sono le prime navi della linea norvegese realizzate da Fincantieri.

Nell’ambiente c’è grande attesa per il progetto Leonard, da quando, nel 2017, in occasione del Seatrade Cruise Global di Miami, Frank Del Rio, ceo di Norwegian Cruise Line mostrò i rendering di navi che promettono di rappresentare la nuova era della crocieristica: design mozzafiato e nuovi spazi interni ed esterni integrati per entrare più in sintonia con il mare. Le quattro navi, che avranno un peso di 140 mila tonnellate lorde e potranno accogliere oltre 3mila ospiti ciascuna, punteranno al massimo dell’efficienza energetica.

Metalli, marmi e legni per interni navali di design

Nelle nostre officine, abbiamo allestito l’evocativo spazio mock up che consente di immaginare il risultato finale sulla nave. E, nello stesso tempo, verificare la rispondenza di ogni dettaglio agli alti standard qualitativi richiesti nella lavorazione di ogni singolo pezzo e nel loro assemblaggio.

Per realizzare gli ambienti commissionati da Fincantieri abbiamo messo in campo tutto il nostro decennale know how di artigiani del legno e le moderne tecnologie, dalla progettazione 4.0 alla nuova linea di lavorazione interna dei metalli, che ci consentono di lavorare ogni materiale con una estrema cura manuale e, nello stesso tempo, annullare ogni margine di errore.

Gym e Thermal area: materiali preziosi e intarsi giocosi

 Legni, marmi, metalli compositi, intarsi, mosaici, imbottiture, inserti luminosi, verniciature e dorature hanno dato vita ad ambienti suggestivi e perfettamente rispondenti al progetto di design: il sobrio calore emanato dal Multipupose studio e dall’Open area, l’elegante funzionalità della Spin room hall e della Treatment room, il lusso delicato della Ralaxation lounge, la solennità della Reception area e dell’Entry stair, l’intimità preziosa e giocosa dell’Hair salon, degli ambienti Pedicure e Manicure.

E poi, il voluttuoso abbraccio materico in tutti gli ambienti che concorrono a creare la Thermal experience (pool, sauna, ice room, salt room…), nostro fiore all’occhiello di questa ennesima entusiasmante avventura targata Norwegian Cruise Line. La spettacolare cascata e la parete decorata nella Thermal lounge, con i loro giochi di luci e i delicati meccanismi di automazione, sono due capolavori di tecnica e bellezza il cui effetto scenografico è pari solo all’impegno che abbiamo infuso nella realizzazione di ogni singolo prezioso dettaglio.